Matteo Tessarotto - Istruttore Karate, Ju Jitsu, Qi Gong e Difesa Personale

Profilo Sintetico

  • Nome: Matteo Tessarotto
  • Specializzato in:Arti Marziali
  • Esperienza:25 Anni
  • E-mail: matteo@karatejitsu.it
  • Telefono: 348.4206810
  • 1 Star (No Ratings Yet)
    Loading...

Curriculum Vitae

Matteo Tessarotto, classe 1975, a 8 anni inizia la sua esperienza nel mondo delle arti marziali come karateka presso l’allora Ren Bu Kan (poi Karate Aprilia Noale e successivamente Karate Project 2000 e Karate Project Noale) sotto la direzione tecnica dei Maestri Alessia e Francesco Muffato, del Maestro Daniele Tonan, del Maestro Francesco Lorenzon e del Direttore Tecnico Vladi Vardiero. A 12 consegue la cintura nera 1° Dan e in seguito partecipa a numerose competizioni vincendo diverse competizioni interregionali, raggiungendo il podio alla fase nazionale dei Giochi della Gioventù sotto la guida del Maestro Ermenegildo Testi e le finali nazionali sia nella disciplina del kata che in quella del kumite. Si appassiona all’uso delle armi giapponesi, ne sperimenta e affina l’uso nella preparazione di dimostrazioni sportive assieme a Sergio Vanzan.

A 17 anni inizia la carriera di Istruttore nell’ambito dei Centri di Avviamento allo Sport del CONI e consegue il grado di cintura nera 2° dan di Karate Shotokan. Successivamente consegue la qualifica di istruttore ASI ed il grado di 3° dan di Karate specializzandosi sempre più nella pratica del kata fino a diventare responsabile tecnico del Karate Project Maerne.

Si avvicina alla pratica del Ju Jitsu grazie al Mestro Giovanni Ronchini, frequenta corsi e stage tenuti dallo Shike Giacomo Spartaco Bertoletti e dal Soke Robert Clark della WJJF. Contestualmente tiene corsi di Karate Jitsu e Difesa Personale all’interno del Karate Project Noale.

Lo studio delle arti marziali e del Karate prosegue con la pratica continua, la partecipazione a stage e allenamenti con Maestri e atleti di fama mondiale ed il conseguimento della qualifica di Ufficiale di Gara FIJLKAM. Rimane ancorato al Karate tradizionale frequentando Maestri e Istruttori della FIKTA (Federazione Italiana Karate Tradizionale e discipline Affini) e corsi di Ken Jitsu (spada giapponese).

Successivamente sperimenta un nuovo approccio alle Arti Marziali che partendo dal Karate si fonde con i principi e le tecniche del Ju Jitsu per fornire un’efficace e completo metodo di Difesa Personale che non trascuri il benessere psico-fisico e l’aspetto ludico, oltre che marziale, dell’allenamento.

Recentemente si avvicina ad Hanshi Cosimo Costa e al Mizu Ryu: metodologia di Educazione Motoria delle Arti Marziali in generale e del Ju Jitsu in particolare.

Da inizio 2009 partecipa assieme a Luca Lombardini a vari stage e seminari di Hanshi Cosimo Costa, di cui segue i corsi di formazione per allenatore proponendosi, con il consenso di Hanshi stesso, di contribuire a diffonderne la scuola, assumendola come programma e metodo all’interno del dojo dove opera. Accoglie anche il metodo Mizu Ryu in relazione alla Difesa Personale.

Nel 2010 inizia a praticare il Power Postural Training metodo D’Autilia, acquisisce il grado di Allenatore di 1° livello e diventa Referente per la provincia di Treviso e Venezia e nel 2016 avvia il primo corso basato esclusivamente sulla metodica. Sempre nel 2010 consegue la qualifica di Allenatore di Ju Jitsu CSAIn e il grado di 2° dan di Ju Jitsu. Consegue il grado di 1° dan di Mizu Ryu e la qualifica di Trainer direttamente da Hanshi Cosimo Costa.

Nel 2011 contribuisce alla fondazione dell’Associazione MarzialMente assumendo il ruolo di Vice-Presidente. Nello stesso anno consegue il grado di 4° dan di Karate Shotokan.

Nel 2012 si dedica alla pratica dei fondamentali del Judo seguito dal Maestro Stefano Tringali e segue alcune lezioni di Aikido presso il dojo del Maestro Mirco Angeletti.

Nell’estate del 2013 si avvicina alla pratica del Gracie Brazilian Jiu Jitsu sotto la guida del Maestro Gianni Bertazzon pur continuando lo studio del Mizu Ryu con Hanshi Cosimo Costa.

Istruttore di Ju Jitsu, Trainer Mizu Ryu, Istruttore di Difesa Personale e Allenatore di Karate Shotokan, dal 2014 e per tutto il 2015 diventa referente per la Regione Veneto, assieme a Luca Lombardini, per il Ju Jitsu CSAIn e il Mizu Ryu di Hanshi Cosimo Costa.

Sempre nel 2014 si avvicina alla pratica continuativa del Qi Gong e del Taiji Quan stile Chen sotto la guida del Maestro Giuseppe Paterniti (Scuola Stone Temple Tao) e intraprende il percorso triennale di formazione per Operatore Qi Gong.

Nel 2015 inizia il percorso di formazione SANO – Scuola Arti Naturopatiche Orientali che comprende anche la formazione di base sulla Medicina Tradizionale Cinese e il Massaggio Tuina (docente Federico Berti).

Nel 2017 dopo un triennio di formazione ottiene la qualifica di Operatore e Istruttore di Qi Gong.

GRADI E QUALIFICHE IN SINTESI

  • Cintura nera 4° Dan Karate stile Shotokan
  • Cintura nera 2° Dan Ju Jitsu
  • Cintura nera 1° Dan Mizu Ryu
  • Istruttore Karate, Ju Jitsu e Difesa Personale
  • Operatore e Istruttore Qi Gong
  • Istruttore PID (Progetto Integrato di Difesa)
  • Allenatore 1° Livello di Power Postural Training metodo D’Autilia
  • Aspirante Allenatore e Praticante Taiji Quan stile Chen
  • Praticante Reiki
  • Ex-Referente Power Postural Training Dr. D’Autilia per Treviso e Venezia
  • Ex-Trainer Mizu Ryu
  • Ex-Praticante Ken Jitsu (Spada giapponese)
  • Ex-Praticante WJJKO (Ju Jitsu)
  • Ex-Istruttore CONI (Centri Avviamento allo Sport)
  • Ex-Ufficiale di Gara Regionale FIJLKAM (Karate)
  • Ex-Ufficiale di Gara Regionale ASI (Karate)
  • Ex-Ufficiale di Gara CSAIN (Ju Jitsu)

 

Competenze Specifiche

90%Karate
85%Ju Jitsu
75%Qi Gong
85%Difesa Personale
80%Power Postural Training