Karate Jitsu e MarzialMente entrano a far parte di AMHA

A.S.D. MarzialMente entra a far parte di AMHA – Alleanza per le Arti Marziali e della Salute

AMHA – Alliance for Martial and Healing Arts (www.amha.info) è una libera organizzazione di scuole ed insegnanti accomunati dagli stessi percorsi accademici e dalla voglia di evolversi lontano dai confini delle fazioni o dei “gruppi chiusi”.

Si tratta di una Alleanza che ha fra i suoi obiettivi principali la ricerca, lo studio e la diffusione delle discipline orientali, secondo i vasti programmi tecnici (che vengono aggiornati ed integrati di continuo) e le diverse metodiche di cui dispone.

Le Scuole Alleate costituiscono una Rete capace di favorire il raggiungimento degli obiettivi comuni, di sostenere l’operato delle singole realtà aderenti al progetto e di facilitare la condivisione di quanto realizzato.

La Direzione Tecnica dell’AMHA è affidata al Maestro Giuseppe Paterniti, esperto conoscitore di Qi Gong, Taiji Quan e Metodiche Bioenergetiche. La scuola capofila responsabile della formazione è la Stone Temple Tao (www.stonetempletao.it).

Da alcune settimane anche l’Associazione MarzialMente e di conseguenza anche il progetto Karate Jitsu sono entrati a farne parte assieme a diverse realtà nazionali e internazionali.

“Sia le arti marziali sia le discipline che favoriscono salute e benessere psicofisico, dovrebbero articolarsi come veri e propri percorsi di crescita personale. Questi percorsi evolutivi, per essere considerati effettivamente tali, devono necessariamente porsi come obiettivo principale la risoluzione del conflitto (interno ed esterno). L’autorealizzazione, infatti, non può prescindere da un intenso ed efficace lavoro introspettivo capace di recidere le radici del conflitto. Una delle cause del conflitto, anzi la principale, è di certo la paura nei suoi diversi aspetti e nelle sue varie sfumature. Ebbene, le arti marziali, così come le discipline olistiche (magari quelle di antica tradizione orientale) che promuovono una migliore qualità della vita, dovrebbero sempre mirare alla fine del dolore psicologico ed al superamento di ogni forma di paura e di conflitto”. [Giuseppe Paterniti, Direttore Tecnico dell’AMHA]

 


Il Maestro Giuseppe Paterniti esegue la Forma dei 21 Movimenti (Taiji Quan Stile Chen).

SalvaSalva

Condividi questo articolo

A proposito dell'autore : Matteo Tessarotto

I like Internet 💻 Science 🌍 Life 🌸 People 👨‍👩‍👧‍👧 Vegan Food 🌽 and Martial Arts 🎎 - Treviso, Italy 🇮🇹